Silenzi Industriali

 

Testo e foto di Paolo Moretti

Silenzi industriali è una progetto che nasce grazie alla ricerca nel territorio pugliese di archeologie industriali e di spreco di territorio Italiano. Fotografie con un forte contrasto bianco nero, si evidenzia così lo stato di abbandono di un paesaggio antropizzato e corroso dal tempo in cui l’unica forma di vita è la natura che pian piano di riappropria degli spazi.

Si documenta così la zona nord di Monopoli in provincia di Bari, territorio di proprietà SAROM e gestita nel 1946 dalla società GIGOM, come deposito di una raffineria di petrolio. Appartenuta al gruppo petrolifero di Attilio Monti, originario di Ravenna, e successivamente rilevata dal gruppo ENI, ha operato fino agli anni ’70, accogliendo 180 operai, e ottenendo in Italia, il primato come il più imponente tra gli opifici esistenti, sia per estensione di area, sia per capacità di depositi (10 milioni di kg di petrolio).

01 02 03 04 05 07 13 14 15 16

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...